CORSO di TEATRO

a cura di Caterina Fornaciai

Il corso è rivolto ad aspiranti attori e non, perché il teatro fa bene a se stessi e agli altri. Per conoscersi, per mettersi alla prova, per scrollarsi di dosso paure inutili e soprattutto … per divertirsi! Per diventare un Attore ci vuole un mix di talento e tecnica e nessuna delle due cose può mancare all’appello. Alla tecnica ci si arriva attraverso l’esercizio e l’impegno, il talento invece … è una cosa tutta da scoprire. Sarà un’esperienza lunga 8 mesi finalizzata alla messa in scena di un vero e proprio spettacolo teatrale che andrà in scena per 5 sere nel mese di giugno! Così abbiamo finito in bellezza i tre anni precedenti con “Amleto dentro l’Appartamento”, “Sogno di una notte di mezza estate” e “Don Giovanni in un atto” per il corso base e “Mistero buffo a modo nostro” per il corso avanzato. Un’esperienza professionale che parte dalle fondamenta della recitazione per arrivare alla messa in scena di un testo come in una compagnia teatrale! Non mancheranno il truccatore, i costumi e le scenografie..

• Principi fondamentali della recitazione
• Imparare lo “stare in scena”
• Imparare la relazione con gli altri e i molti significati della parola “ascolto”
• Imparare le tecniche del “mandare a memoria”
• Imparare a mettere in scena un testo, ovvero “accenni di regia”
• Studio del personaggio attraverso la conoscenza di se stessi
• Accenni di dizione ed esercizi per migliorare l’articolazione e l’uso della parola
• Esercizi di respirazione, ovvero “scoprire il diaframma”
• Esercizi di improvvisazione, ovvero “come gestirsi in scena”
• lavoro di introduzione al metodo della “mimesi” di Orazio Costa
• Lavoro sui difetti
• Accenni di storia del teatro (dal V sec a.c. ad oggi)
• Approccio al testo
• Messa in scena vera e propria
• Saggio finale

Durata: 8 mesi
Costo: 70 euro al mese
Giorno: lunedì 15.00 – 18.00

Per l’iscrizione è necessario essere soci Arci!

———————————————————————————————————

Presentazione gratuita: lunedì 15 ottobre ore 15.00

PER ISCRIVERSI ALLA PRESENTAZIONE CLICCARE IL LINK SOTTOSTANTE:

https://goo.gl/forms/yg7WYLqNd0gP3I9C3

———————————————————————————————————

Caterina Fornaciai è un’attrice diplomata al Teatro stabile di Genova; lavora in teatro e nel cinema da oltre dieci anni e ha collaborato con importanti attori e registi.
Fra i suoi lavori più significativi nel mondo del cinema: Miele (2013) diretto da Valeria Golino, Ti ricordi di me? (2014) diretto da Rolando Ravello, Pasolini (2015) diretto da Abel Ferrara.
In teatro ha recitato in Teorema di P. P. Pasolini con la regia di R. Massai, in Due donne di provincia di Dacia Maraini, con la regia di L. Terenzi e in Dialogo di una prostituta con un suo cliente di Dacia Maraini, con la regia F. Furno.
Attualmente collabora come attrice con il teatro Metastasio nello spettacolo Cani morti di Jon Fosse con la regia di Carmelo Alù.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.