LEGATORIA E SERIGRAFIA – MUTTNIK & Tamara Ronci

Sabato 10 e Domenica 11 novembre 2018
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18:00
costo:120  euro

Il laboratorio – strutturato in due parti – vuole dare la possibilità di realizzare il proprio sketchbook completamente autoprodotto. Si partirà dalla stampa serigrafica dei materiali per la creazione della copertina, fino alla confezione di due tipologie di “quaderni”, utilizzando metodologie diverse. Nella prima parte si progetteranno dei pattern decorativi – utilizzando adesivi e trasferibili – da incidere sui telai, per poi procedere con la stampa seriale dei fogli.

 

SABATO 10 NOVEMBRE / MUTTNIK / SERIGRAFIA

– Introduzione alla tecnica serigrafica

Conversazione sul metodo di stampa, limiti e possibilità

-Preparazione del telaio

I telai verranno resi fotosensibili tramite la stesura della gelatina e poi messi ad asciugare

– Realizzazione della matrice

Con adesivi e trasferibili si creeranno i moduli dei pattern su i fogli di acetato

– Incisione del telaio

Una volta pronti gli acetati, questi verranno utilizzati per incidere i telai, precedentemente resi fotosensibili, tramite l’utilizzo del bromografo. Una volta effettuata questa operazione la gelatina in eccesso verrà rimossa

– Stampa

I partecipanti verranno divisi in coppie per l’aiuto reciproco durante le fasi di stampa dei fogli. Tutti i materiali saranno forniti dall’insegnante e ogni studente porterà a casa il proprio telaio serigrafato.

BIO:

Muttnik è un collettivo con sede a Firenze formato da Silvia Agozzino, Alberto Bolzonetti e Nicola Giorgio. Il termine proviene dall’unione di mutt, che in inglese significa bastardino, e Sputnik, il programma di missioni promosse dall’Unione Sovietica che diede inizio all’epoca dell’esplorazione spaziale. Forti delle molteplici esperienze maturate e degli stimoli quotidianamente catturati, Muttnik si occupa di progetti di comunicazione visiva, editoriale e di illustrazione, con uno sguardo attento nei confronti delle realtà culturali ed espositive. Grazie a una forte passione per la tecnica serigrafica, porta avanti un laboratorio itinerante di serigrafia.

DOMENICA 11 NOVEMBRE  / TAMARA RONCI / LEGATORIA

Verranno affrontate due differenti tecniche di legatoria che permetteranno la realizzazione di due quaderni. I fogli di carta realizzati con texture serigrafate creati sabato verranno utilizzati il giorno seguente per rivestire le copertine dei due quaderni seguendo le seguenti tecniche:

– HARDCOVER LONG STITCH SKETCHBOOK: questa tecnica di origine medioevale veniva anticamente utilizzata per legare velocemente alcuni fascicoli di fogli fra loro ancorandoli direttamente alla coperta (in carta, pergamena, stoffa o pelle). La cucitura dei fogli al dorso permette di non utilizzare colla; ne risulta un quaderno molto resistente ideale per essere utlizzato come scketchbook o agenda. La cucitura, visibile all’esterno, è realizzata con diversi tipi di “punti” a formare motivi geometrici decorativi oltre che funzionali. Il quaderno verrà realizzato in formato A3.

-ORIGAMI POCKET DIAGONAL FOLDER: questa tecnica, ideata dall’artista Hedi Kyle, prevede l’utilizzo dell’arte dell’origami per la realizzazione della copertina. Partendo da un unico foglio, tramite varie piegature, la copertina avrà una particolare chiusura a “busta da lettere” e due tasche porta documenti. I fascicoli di fogli verranno ancorati alla copertina con una cucitura base. Il quaderno misurerà 13×16 e avrà un massimo di 24 pagine.

Tutti i materiali sono forniti dall’insegnante:
stecca d’osso (per realizzare le pieghe), cartoncino, carta Arcoprint per i fascicoli interni, carta Canson per l’interno della copertina, book cloth (tela speciale per la costola), punteruolo ed aghi per i fori, colla vinavil.
Chi volesse comporre il quaderno (Hardcover Long Stitch Sketchbook) con fascicoli di carta differente da quella proposta (carte colorate, carte di diverse grammature, disegni, mappe ecc..) può portarle da casa; non è necessario che siano tutte dello stesso formato, l’importante è che non superino il formato A5.

BIO:

Tamara Ronci, laureata in Grafica d’arte presso l’Accademia di Belle Arti a Firenze, da diversi anni si occupa di disegno e stampa d’arte. Ha frequentato assiduamente lo studio l’Armadillo dell’ incisore Manuel Ortega e da due anni lavora come assistente di laboratorio alla Santa Reparata International School of Art .Qui,grazie all artista e Patricia Silva,ha imparato l’arte della legatoria artistica. Combinando legatoria e linoleum, realizza libri d’artista.

Il numero di partecipanti è limitato, cliccate il link sottostante per iscrivervi:

https://goo.gl/forms/fWPP6NETbGCeqd5C3

MODALITà DI PAGAMENTO :

per partecipare al workshop occorre obbligatoriamente versare l’intera quota di pagamento entro e non oltre venerdì 2 novembre 2018 seguendo una delle due modalità sotto riportate:

– tramite bonifico bancario all’IBAN IT49 W 03599 01899 0501 8853 3888 intesato a associazione culturale L’appartamento
Banca etica Firenze
Nella causale indicare il workshop al quale si intende partecipare e il nominativo di chi vi partecipa. Inviare una ricevuta del versamento effettuato a lappartamento11@gmail.com

– recandosi direttamente a l’appartamento, in via dei giraldi 11 50122 , Firenze, dal martedi alla domenica dalle 15:00 alle 22:00

ATTENZIONE:

le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento posti
In caso di mancato raggiungimento del numero previsto, verrà annullato il corso e restituita la quota versata.

PER INFO:
Francesca 3493941884

No Comments

Post A Comment